Skip to content

Parametri di riferimento competitivi

Ovviamente, è necessario sapere come funziona una soluzione di sicurezza, ma è ancora più importante sapere quanto è efficace. Quando vengono sottoposte ai rigidi test in ambiente reale, le soluzioni Trend Micro offrono invariabilmente prestazioni superiori alla concorrenza. Di seguito sono riportati i risultati più recenti di numerosi stimati laboratori per test.

Trend Micro™ Premium Security ha ottenuto il punteggio più alto in un recente test condotto da Network World sulle soluzioni di sicurezza di fascia consumer, rilevando il 100% delle minacce informatiche senza alcun falso positivo.

 

“Trend Micro Premium Security è risultata la soluzione migliore secondo i nostri test, in quanto offre uno dei migliori pacchetti complessivi con cui costruire una difesa approfondita su dispositivi diversi. Sono stati necessari solo due pacchetti per intercettare il 100% degli exploit, senza falsi positivi. Inoltre, si caratterizza per l’interfaccia facile da usare, un processo di installazione rapido e una vasta suite di programmi utili per la manutenzione.”

Fonte: Network World (ingl.)

Migliore protezione 2014 secondo AV-Test

“Trend Micro Internet Security è risultata la soluzione più sicura nei nostri test per clienti privati nella categoria PROTEZIONE.” - Maik Morgenstern, CTO AV-TEST GmbH

 

AV-Test.org (ingl.) ha premiato Trend Micro™ Internet Security come migliore protezione del 2014 per le soluzioni di sicurezza per il mercato consumer. Ha superato 24 fornitori in oltre sei cicli di test separati, classificandosi come migliore soluzione che protegge contro minacce informatiche zero-day (ambiente reale) e campioni di minacce informatiche diffusi. Di seguito sono riportati i risultati dei test del 1° semestre 2015. Trend Micro Internet Security ha ottenuto la certificazione in tre round di test di certificazione per un totale di sei test.

Certificazione AV-Test per utente domestico, febbraio 2015   Certificazione AV-Test per utente domestico, aprile 2015  Certificazione AV-Test per utente domestico, giugno 2015

Anche Trend Micro™ OfficeScan™ compete in analoghe verifiche condotte da AV-Test nel 2015 e offre prestazioni straordinariamente buone. OfficeScan ha ottenuto la certificazione in tutti e tre i test condotti finora nel 2015.
 Marchio AV-Test   Approvazione AV-Test per utenti aziendali, febbraio 2015   Approvazione AV-Test per utenti aziendali, aprile 2015

Di seguito sono riportati i punteggi ottenuti da Trend Micro OfficeScan nei tre test eseguiti nella categoria relativa alla protezione per il 2015.

Trend Micro è inoltre sempre ai primi posti nei confronti con oltre 20 altri fornitori di sicurezza nel “Whole Product Dynamic Real World Protection Test” di AV-Comparatives. I risultati riportati di seguito mostrano le medie per Trend Micro Security rispetto a tutti i fornitori, incluso Microsoft, utilizzato come parametro base per tutti i test condotti nel 1° semestre del 2015.

Fonte: AV-Comparatives.org (ingl.) (Nota: i risultati includono i punteggi che dipendono dagli utenti)

La protezione dei server di posta e della messaggistica di Trend Micro si è classificata al primo posto in otto test consecutivi anti-spam Opus One, superando sette fornitori di sicurezza leader del settore tra cui Barracuda Networks, Cisco, McAfee, Microsoft, Proofpoint, Sophos e Symantec (Figura 1).

La metodologia di Opus One si affida ai flussi di mail aziendali effettivi, analizzati manualmente alla ricerca di minacce. Assicura risultati significativi in ambiente reale, a differenza dei risultati ottenuti mediante test automatizzati basati su flussi di posta artificiali.

Figura 1: la protezione e-mail di Trend Micro è uniformemente in testa al settore

Figura 2: Trend Micro ha ottenuto il massimo nell’intercettazione dello spam, superando i suoi 7 concorrenti

Fonte: Opus One (ingl.)

Lo smartphone è diventato uno strumento universale apprezzato per la produttività e il divertimento che offre, ma odiato per i problemi di sicurezza che può comportare. Le minacce informatiche che prendono di mira la piattaforma Android di Google hanno superato 1 milione di app in appena un anno e si prevede che il numero di app Android dannose e ad alto rischio raggiunga almeno quota 8 milioni entro la fine del 2015.

AV-Test ha confrontato le soluzioni di sicurezza mobile e Trend Micro Mobile Security for Android è risultata eccellente, ottenendo la certificazione nei tre test di certificazione eseguiti finora quest’anno. Si è classificata nelle prime posizioni per la tutela contro le minacce informatiche per Android e le app potenzialmente indesiderate rispetto alla media di tutti i fornitori sottoposti al test.

Di seguito sono indicati i risultati medi di questi tre test.

Certificazione AV-Test per dispositivi mobili, gennaio 2015   Certificazione AV-Test per dispositivi mobili, marzo 2015   Certificazione AV-Test per dispositivi mobili, maggio 2015

Fonte: AVTest.org (ingl.)

AV-Comparatives effettua test sulla sicurezza mobile nel corso dell’anno. In occasione dell’ultimo test effettuato a marzo 2015, Trend Micro Mobile Security ha rilevato il 99,3% delle minacce informatiche per Android testate.

Fonte: AV-Comparatives.org (ingl.)

A marzo 2015, PCSL ha eseguito un test di rilevamento delle minacce informatiche per Android mettendo a confronto 22 fornitori di soluzioni di sicurezza mobile, incluso Trend Micro Mobile Security. Trend Micro è stato uno dei numerosi fornitori a ottenere una valutazione da 5 stelle:

Fonte: www.pitci.com (ingl.)

Le violazioni dei dati si verificano a un ritmo allarmante perché i criminali informatici hanno dimostrato di saper penetrare efficacemente nella rete delle vittime bypassando le tradizionali soluzioni di sicurezza. Di recente NSS Labs ha sviluppato un nuovo test destinato a esaminare una serie di sistemi di rilevamento delle violazioni per identificare l’efficacia protettiva e il Total Cost of Ownership della soluzione di ogni fornitore.

Deep Discovery Inspector Model 1000 di Trend Micro ha ricevuto una classificazione “Consigliato” e una “Sopra la media” per la sua efficacia protettiva e per il valore (Total Cost of Ownership per Mbps protetti). In tal modo è diventato leader in questo nuovo spazio. Di seguito sono riportati i risultati della mappa sul valore della protezione e la tabella complessiva delle raccomandazioni.

Fonte: NSS Labs (ingl.)


Social media

Mettetevi in contatto con noi su